Coronavirus, calano i ricoveri in Emilia-Romagna

Coronavirus. L’aggiornamento in Emilia-Romagna: su oltre 33mila tamponi effettuati, 2.269 nuovi positivi, di cui 861 asintomatici. 2.029 i guariti, calano i ricoveri (-47). Vaccinazioni: più di 790mila dosi somministrate. Il 94,6% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media nei nuovi positivi è di 43,7 anni. 34 i decessi.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 861 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 767 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 1104 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,7 anni. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 19.540 tamponi molecolari, per un totale di 3.939.466. A questi si aggiungono anche 195 test sierologici e 13.694 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 2.029 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 245.274. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 72.061 (+206 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 68.194 (+252), il 94,6% del totale dei casi attivi.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 8 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 28 a Parma (invariato), 31 a Reggio Emilia (invariato), 82 a Modena (+3), 121 a Bologna (-1), 25 a Imola (-2), 34 a Ferrara (-1), 19 a Ravenna (invariato), 11 a Forlì (+1), 8 a Cesena (-1) e 33 a Rimini (+1).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui