Coronavirus 13 maggio. Calano ancora i ricoveri nei reparti Covid, invariati nelle terapie intensive

Bologna. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.453.448 casi di positività3.528 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.640 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 9.389 molecolari e 8.251 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 31 (invariato rispetto a ieri), l’età media è di 66,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.172 (-21 rispetto a ieri, -1,8%), età media 75,8 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 2 a Parma (invariato); 3 a Reggio Emilia (invariato); 3 a Modena (-1); 8 a Bologna (invariato); 2 a Imola (+1); 5 a Ferrara (invariato); 3 a Ravenna (invariato); 1 a Forlì (invariato), 1 a Cesena (+1), 2 a Rimini (-1). L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 45 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 656 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 300.161), seguita da Modena (570 su 226.353) e Reggio Emilia (561 su 164.948); poi Parma (425 su 121.913), Ravenna (272 su 134.380), Rimini (230 su 136.415); quindi Ferrara (224 su 100.733), Circondario Imolese (169 su 44.804), Cesena (152 su 80.334), Piacenza (146 su 76.094); infine Forlì, con 123 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 67.313.

casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 40.195 (-1.265). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 38.992 (-1.244), il 97% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.779 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.396.472. Purtroppo, si registrano 14 decessi: di cui, 4 in provincia di Ravenna (4 donne rispettivamente di 77, 82, 84 e 90 anni); 1 in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 81 anni); 2 in provincia di Rimini (due donne di 84 e 88 anni). Non si registrano decessi nel Circondario Imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.781.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui