Coronavirus, anche a Forlì un laboratorio per i test sierologici

FORLI’. Con il via libera della Regione ai test sierologici molti privati e tante aziende forlivesi si sono attivati per effettuare gli esami che permettono di individuare eventuali tracce del Covid-19.
I test possono essere eseguiti solo dai laboratori autorizzati dalla Regione e a Forlì è attivo su questo fronte Ausilio Poliambulatorio Mediservice, che ha ricevuto tantissime richieste sia da parte di privati, che di aziende. Si tratta di un laboratorio che tutela la salute e promuove il benessere sul territorio forlivese e nazionale dal 1998.
«Attualmente seguiamo 400 aziende e circa 10.000 lavoratori – affermano Erica Ravaglia, responsabile della struttura, e Arianna Fabbri – il nostro è l’unico poliambulatorio sul territorio forlivese in grado di effettuare gli screening sierologici essendo punto prelievo Synlab (laboratorio accreditato ed autorizzato dalla Regione Emilia Romagna). L’attendibilità dell’esecuzione di tutte le nostre prestazioni è da sempre al centro del nostro impegno. Infatti siamo partiti con l’esecuzione dei test solo dopo la pubblicazione della delibera regionale avvenuta mercoledì».


«In realtà eravamo pronti da un mese – sottolineano a tal proposito le dottoresse – il problema era la gestione dei risultati e mancavano le direttive specifiche dalla Regione. Ora finalmente possiamo partire e soddisfare le tante richieste che ci sono arrivati nei giorni scorsi».
Per quanto riguarda le modalità con cui si eseguono i test Erica Ravaglia spiega che «Lo screening sierologico viene effettuato esclusivamente attraverso un prelievo del sangue ed è proposto ed eseguito in ossequio a tutte le normative vigenti che, considerata la delicatezza della materia, sono in continua evoluzione. L’analisi, che può essere fatta scegliendo tra la modalità qualitativa e quantitativa, è finalizzata all’individuazione della risposta anticorporale del sistema immunitario del paziente ed è propedeutica per identificare la positività o negatività del soggetto (IgG e IgM). In caso di test sierologico positivo sarà eseguito il tampone orofaringeo (Test Real Time Pcr)».
Il costo dell’analisi di primo livello parte da 25 euro, come suggerito ed indicato dalla Regione.
Nel rispetto dei protocolli di sicurezza emanati dal Governo, Ausilio ha pensato e messo in campo tutta una serie di misure per limitare la diffusione del Covid e proteggere i pazienti che entrano nel proprio Poliambulatorio. Una di queste misure prevede la necessità di eseguire i prelievi su appuntamento per evitare attese e assembramenti.
Il Poliambulatorio Mediservice, guidato dal direttore sanitario Paolo Candoli si trova in via Costanzo II 11, per appuntamenti chiamare il numero 0542.621498.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui