Coronavirus, a Rimini un decesso e 16 contagi. A San Marino sono 12

RIMINI. Mentre il commissario regionale per l’emergenza coronavirus, Sergio Venturi, nel consueto bollettino assicura che i dati riminesi sono sotto controllo, dalla Prefettura arrivano le specifiche sui numeri di oggi. Il decesso annunciato è un uomo di 88 anni. I nuovi positivi sono appunto 16, cinque maschi e 11 femmine, tre ricoverati in ospedale e 13 seguiti a domicilio. Si registrano inoltre 90 guarigioni a seguito di doppio tampone negativo per un totale di circa 900 pazienti guariti. I casi complessivi si avvicinano a quota 2.000, per la precisione 1.927, di cui 90 cittadini residenti fuori provincia, 705 a Rimini, 251 a Cattolica, 235 a Riccione, 118 a Misano Adriatico, 129 a San Giovanni in Marignano, 58 a Santarcangelo di Romagna, 37 sia a San Clemente, sia a Montescudo-Monte Colombo, sia a Morciano di Romagna, 76 a Coriano, 30 a Novafeltria, 42 a Bellaria-Igea Marina, 21 a Saludecio, 19 a Verucchio, 10 a Pennabilli e a Mondaino, sette a San Leo, otto a Montefiore Conca, quattro a Gemmano, sei a Montegridolfo, quattro a Talamello, sette a Poggio Torriana, due a Maiolo e uno a Sant’Agata Feltria.

Per quanto riguarda la Repubblica di San Marino, si registrano 12 nuovi casi positivi su 64 tamponi, un guarito e nessun decesso. I casi complessivi salgono a 513 e quelli attualmente in osservazione sanitaria sono 409; i deceduti 40; i guariti 64. Tra le persone positive, 16 sono ricoverate all’Ospedale di San Marino, quattro in Rianimazione, due femmine e due maschi; 12 nelle degenze di isolamento, sei femmine e sei maschi; 393 in isolamento domiciliare, 206 femmine e 187 maschi.

Sul Titano, i dimessi dall’Ospedale per migliorate condizioni sono 124, mentre le quarantene attive sono 678 e 1.034 quelle terminate. L’Istituto per la sicurezza sociale rende noto che sono stati rilevati due casi di pazienti con sintomatologia grave, che, dopo almeno due tamponi negativi e dichiarati guariti, hanno mostrato una nuova positività del tampone. Questi episodi “sono normalmente di breve durata e di lieve entità e destinati con grande probabilità alla risoluzione completa”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui