IMOLA. Oggi dall’Ausl di Imola un bollettino più rassicurante: solo un nuovo caso positivo ad Imola, mentre sono 40 i nuovi guariti (15 a Imola, 13 a Medicina, 8 a Castel S. Pietro Terme, 2 a Dozza, 1 a Castel Guelfo, 1 a Casalfiumanese). Sono quindi 376 i casi positivi refertati dalla nostra Ausl dall’avvio della pandemia, su un totale di 4165 tamponi: 216 maschi, 160 femmine; 23 con 85 e più anni, 70 tra i 75 e gli 84 anni, 80 tra 65 e i 74 anni, 196 tra i 14 e i 64 anni (e più precisamente 55 nella classe d’età 14-39 e 141 tra i 40 e i 64) e 7 al di sotto dei 14 anni. Di questi, i casi attivi, ossia ancora positivi, sono 99 (28 a Medicina, 44 a Imola, 5 a Castel San Pietro, 4 a Castel Guelfo, 1 a Dozza, 2 a Mordano, 2 a Borgo Tossignano, 13 fuori dal Circondario).

239 sono i guariti con doppio tampone (116 a Medicina, 80 a Imola, 25 a Castel San Pietro, 4 a Mordano, 5 a Dozza, 2 a Borgo Tossignano, 3 a Casalfiumanese, 3 a Castel Guelfo, 1 fuori dal Circondario) e 38 i decessi (28 a Medicina, 5 a Imola, 3 a Castel San Pietro Terme, 1 a Dozza, 1 residente fuori dal Circondario). Dalle 8 di ieri alle 8 di stamattina sono stati 59 gli accessi in Pronto Soccorso, 13 i ricoveri, di cui 3 covid correlati. In ospedale a Imola i ricoverati per Covid sono 10 (6 in Medicina-Covid e 4 in Terapia Intensiva). Nessun paziente nel reparto post acuti a Castel San Pietro che si prepara a ridiventare un reparto noCovid dalla prossima settimana,12 le persone ospitate all’Euro Hotel.

Argomenti:

coronavirus

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *