Coriano. Casa salute intitolata a Bertaccini, medico morto per Covid

Intitolata oggi la Casa della salute di Coriano alla memoria del dottor Maurizio Bertaccini, medico di medicina generale, prematuramente scomparso il 14 aprile dell’anno scorso a causa delle complicanze causate dall’infezione da covid 19 che ha contratto durante lo svolgimento della sua professione.

Erano presenti, tra gli altri, il sindaco di Coriano Domenica Spinelli, il direttore del Distretto di Riccione Riccardo Varliero, il presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Rimini Maurizio Grossi, la Famiglia, il direttore ad interim dell’Unità Operativa di Cure primarie di Rimini Antonella Dappozzo, i medici di famiglia dottor Paolo Ottogalli coordinatore Nucleo di Cure primarie e dottoressa Sonia Pivi coordinatore della medicina di Gruppo della Casa della salute di Coriano, insieme ad altri professionisti, tutti commossi nel rendere omaggio al collega e amico che ha dedicato la propria vita per il bene altrui, sempre spinto verso i bisogni dei pazienti e della comunità.

“Questo riconoscimento ci rende orgogliosi – le parole del sindaco Domenica Spinelli – orgogliosi di aver avuto tra i nostri cittadini un medico di così alto spessore come il dottor Maurizio Bertaccini, di alto spessore come medico e soprattutto come uomo, interamente dedicato, assieme a sua moglie e alla sua famiglia, al servizio del prossimo. È un riconoscimento giusto e dovuto anche in nome di tutti e troppi colleghi nell’ambito sanitario che in questa maledetta pandemia hanno perso la vita svolgendo il loro lavoro per salvare altre vite”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui