Coriano, 5 bandi per misure economiche a sostegno del territorio

La Giunta comunale di Coriano ha approvato in una delle ultime sedute il pacchetto “misure e interventi” finanziati con le risorse ministeriali destinate alle cosiddette zone rosse. Per il Comune di Coriano si tratta di un’assegnazione di 370.825,00 euro. L’obiettivo è quello di destinare le risorse per aiutare quei target di soggetti meno tutelati dalle numerose misure adottate da Governo e Regione al fine di sostenere la graduale ripresa delle attività educative, sportive, ricreative e sociali sul nostro territorio. 

Di seguito si riportano gli stanziamenti per complessivi 203.100 euro:

– n. 6 parrocchie presenti sul territorio 12.000 euro

– Associazione, società ed Enti sportivi presenti sul territorio 30.000 euro

– n. 2 Centri sociali per anziani presenti sul territorio 4.000 euro

– Circoli ricreative presenti sul territorio 7.500,00 euro

– Centro giovani 2.500 euro

– Famiglie e minori complessivamente 147.100,00 euro, ci cui 100.000 finanziati con risorse del bilancio comunale.

A queste misure si aggiungono complessivi 174.500 euro di risorse destinate all’erogazione di buoni spesa  e  di contributo a sostegno dei costi per la casa delle fasce più deboli della popolazione e che maggiormente hanno subito gli effetti economici della pandemia e destinati a nuovo avviso per l’erogazione di buoni spesa per 109.500 euro circa; erogazioni di contributi per lo scorrimento delle graduatorie del bando affitti e per il sostegno economico alle fasce di popolazione maggiormente colpite dalla crisi per sostenere i costi per la casa per 65.000 euro circa.

In tutto sono 5 i bandi che stanno per partire: oltre ai contributi per i buoni spesa, ci sono quelli per lo sport, per il servizio di mensa scolastica, per le famiglie e quelle alle imprese. 

Lo spid per partecipare

Per poter partecipare sarà necessario essere in possesso delle credenziali SPID, perché le domande di partecipazione si presenteranno on line   a partire dall’8 novembre prossimo e fino al 6 dicembre. La procedura sarà pubblicata sulla Home Page del Sito del Comune di Coriano.

E’ possibile ottenere lo SPID presso diversi provider https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid/identity-provider-accreditati.  Al link https://sportelli.lepida.it è consultabile una mappa di LEPIDA con tutti i punti dove è possibile recarsi per ottenerlo. 

A disposizione sarà anche aperto per tutta la durata dei bandi uno sportello del Comune per aiutare i richiedenti alla presentazione delle domande, ferma restando la necessità di essere titolari di credenziali SPID.  

“Dopo attenta analisi dei fabbisogni rilevati dagli uffici in questo anno e mezzo di pandemia – commenta l’assessore ai Servizi sociali Beatrice Boschettici siamo orientati su tre linee d’intervento

-una destinata agli enti e alle Associazioni senza scopo di lucro e che svolgono attività sociale, ricreativa, sportiva ed educativa nel nostro territorio e che costituiscono un supporto nel consolidamento della rete di interventi tra pubblico e privato sociale.

-una seconda diretta a sostenere l’istruzione, la partecipazione ad attività ricreative, educative e sportive dei minori, che maggiormente hanno subìto gli effetti dell’isolamento mediante l’erogazione di contributi economici alle famiglie per l’abbattimento di quella quota di costi di servizi non coperta da altri contributi pubblici o privati.

– L’ultima linea d’intervento è destinata al sostegno delle fasce più fragili della popolazione che hanno maggiori difficoltà a reagire alla crisi conseguente alla pandemia”.“Una volta di più – sono le parole del sindaco di Coriano Domenica Spinelli l’Amministrazione si dimostra con i fatti vicina a tutti coloro che stanno vivendo situazioni di difficoltà e di necessità economiche. Attraverso questi bandi riusciremo a dare respiro ed ossigeno vitale soprattutto alle fasce più deboli ma anche a tutte quelle realtà che interagiscono nel sociale, nell’economia e nella vita del paese. Un segnale forte per dire a tutti che noi ci siamo sempre”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui