Contestazioni in piazza del Popolo, rivolte principalmente al sindaco Enzo Lattuca, nel corso della manifestazione organizzata per protestare contro il Dpcm e le restrizioni imposte dal governo centrale. Le urla e il coro “libertà, libertà” sono stati rivolti in momenti diversi da gruppi di estrema destra sia al sindaco che al rappresentante dei ristoratori Ferrarini, accusato di parlare esclusivamente della propria attività e di non curare gli interessi di tutti. Tra chi contestava c’erano anche consiglieri comunali di centro destra ed alcuni gestori di pub.

Argomenti:

dpcm

enzo lattuca

manifestaizone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *