CESENA. In vacanza con una comitiva composta da una cinquantina di persone provenienti da Senigallia, Fano e Ancona, una turista marchigiana di 73 anni si è sentita male a causa della meningite poco dopo essere arrivata col pullman a Bagno di Romagna lo scorso weekend. Ricoverata in ospedale a Cesena in gravissime condizioni, in rianimazione gli accertamenti hanno ricollegato il malore all’infezione batterica provocata dal meningococco di tipo C. Immediatamente è scattato il protocollo di prevenzione con l’avvio della profilassi non solo per i parenti più stretti della donna ma anche per tutti i componenti della comitiva presenti con lei in Romagna.

Argomenti:

Bagno di Romagna

cesena

meningite

turista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *