Colapesce e Dimartino a Cattolica il 10 luglio

Sono i vincitori morali di Sanremo, dove hanno ricevuto il Premio Dalla. “Metti un po’ di musica leggera, nel silenzio assordante” e l’allegria arriverà. Dopo aver conquistato il quarto posto al Festival con la loro Musica leggerissima Colapesce e Dimartino sono pronti a regalare “parole senza mistero” e tanta musica in giro per l’Italia. Il loro tour partirà il 9 luglio dal Festival Dei Due Mondi di Spoleto (Perugia) e A grande richiesta, dopo il sold out in sole 6 ore del concerto al Teatro Antico di Taormina del prossimo 28 agosto, si aggiungono nuove date. In Romagna i due artisti arriveranno il 10 luglio: il concerto si terrà all’Arena della Regina di Cattolica.

Lo avevano dichiarato già durante la settimana del Festival: «Per noi suonare è la cosa più importante e non vediamo l’ora di tornare a farlo, soprattutto dopo un periodo così penalizzante per la musica dal vivo». Così, il duo rivelazione di Sanremo 2021, dopo lo straordinario successo del loro ultimo album “I mortali²” (42 Records/Numero Uno) e della hit in vetta a tutte le classifiche streaming e radio “Musica leggerissima” (già certificata Disco di Platino) saranno in tour quest’estate con una serie di concerti nelle più importanti arene estive e nei festival.

I due cantautori siciliani presenteranno uno show potente e sorprendente in cui suoneranno live sia i brani che compongono “I Mortali” che alcuni classici del loro repertorio solista. Ad accompagnarli sul palco ci saranno anche Adele Altro (Any Other, una vera perla rara del panorama underground italiano), Alfredo Maddaluno (polistrumentista e produttore) e Giordano Colombo (batterista live di Franco Battiato e coproduttore, con Federico Nardelli, di Musica leggerissima).

Alle prime date annunciate del tour, organizzato e prodotto da OTR Live, si aggiunge dunque l’appuntamento del 28 agosto al Teatro Antico di Taormina che ha registrato il sold out in meno di sei ore dall’apertura delle prevendite e per il quale si aspettano le nuove direttive per rendere eventualmente disponibili altri biglietti.

Il disco

Intanto il 19 marzo è uscito “I mortali²” (42 Records/Numero Uno), una nuova edizione, al quadrato, del primo album scritto interamente a quattro mani da Colapesce e Dimartino. Un doppio album che contiene, oltre tutti i brani del precedente “I mortali”, 10 nuove tracce tra cui il brano in gara al Festival di Sanremo “Musica leggerissima”, la cover di “Povera patria” e un nuovo inedito la title-track “I mortali”. A completare la tracklist de “I mortali²” anche un adattamento in italiano di “Born to Live” di Marianne Faithfull dal titolo “Nati per vivere” e sei brani tratti dalla discografia da solisti del duo che Colapesce e Dimartino ripresentano in versione inedita: “Copperfield”, “Non siamo gli alberi”, “Totale”, “I calendari”, “Amore sociale” e “Decadenza e panna”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui