“Classe al chiaro di luna” entra nel vivo

CLASSE. Dopo l’inaugurazione con il primo concerto di Ravenna jazz, entra nel vivo la programmazione di Classe al chiaro di luna, che si svolge nella nuova arena del museo Classis.

Oggi comincia una lunga sfilata di cover band, che fino alla fine di agosto copriranno molti generi musicali di diverse epoche, con allestimenti scenici e tecnologici di grande effetto.

Si parte con gli Underskin, cover band degli U2 con più di mille live all’attivo, battezzata nel 2008 da Bono e soci durante un incontro negli studi di registrazione Hanover Quay a Dublino, pur se nata qualche anno prima. Biglietti a 10 euro.

Il concerto più importante della settimana avrà luogo sabato 4 luglio, con La Toscanini Next. Si tratta di un progetto innovativo creato dalla Fondazione Arturo Toscanini di Parma per dare un’opportunità a cinquantuno musicisti under 35 (a Classe saranno undici), alle prese con la commistione dei generi. Sonorità classiche e pop sinfonico si fondono quindi con jazz, rock, elettronica e colonne sonore. A Classe ascolteremo lo standard jazz “Take five”, “The final countdown” degli Europe, la colonna sonora di “Profondo rosso”, un medley dei Pink Floyd, “Sway” di Michel Bublè, “Bohemian Rhapsody” dei Queen, un medley mambo e samba e altro, giusto per avere un’idea della varietà della proposta. Ingresso 12 euro.

Lunedì 6 luglio comincia Arrivano dal mare!, storica rassegna di teatro di figura, quest’anno ospitata a Classis: si apre con lo spettacolo di burattini tradizionali dell’Emilia-Romagna “La vendetta della strega Morgana”, della compagnia I burattini di Mattia.

Biglietti a 5 e 7 euro. Inizio spettacoli alle 21.00.

Infoline 328 4815973

www.classealchiarodiluna.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui