FORLÌ. Brutta sorpresa domenica sera al Circo di Vienna che da giorni è allestito in via Camporesi a Forlì. Durante il secondo spettacolo qualcuno è entrato nella roulotte di uno dei titolari e ha rubato l’incasso del weekend, circa 800 euro in contanti, oltre ad altri oggetti, assegni e documenti.

«Domenica durante il secondo spettacolo sono ritornata alla mia roulotte per vestirmi e ho trovato la brutta sorpresa – afferma la titolare Elena Doriana Vassallo – era tutto a soqquadro ed era sparito il portafoglio con 800 euro dentro, i miei documenti e alcuni assegni. Hanno rubato anche un orologio di valore che era di mia mamma e che per me aveva un grosso valore affettivo. Nella roulotte c’era anche il mio cagnolino, che si sarà nascosto dalla paura. Ci sono rimasta molto male, non siamo mai stati derubati, nel nostro mondo non succedono queste cose di solito, ma evidentemente ormai tocca anche a noi. Sono sicura che si tratti di persone esterne al circo – sottolinea la titolare – ci conosciamo bene tutti tra di noi e non è mai capitato nulla. Ho fatto denuncia ai carabinieri di Forlì, la seccatura più grande è che devo fare richiesta per riavere tutti di documenti». Il circo di Vienna nei giorni scorsi aveva deciso di prolungare la propria permanenza a Forlì fino al 19 gennaio. «Sì lo abbiamo fatto per dare la possibilità di vedere il circo anche ai bambini che magari erano in vacanza nel periodo natalizio».

Il Circo di Vienna, allestito in via Camporesi, rimarrà a Forlì quindi fino al 19 Gennaio, con il seguente calendario: giovedì 16 alle 17.30, venerdì 17 alle 17.30 e alle 21, Sabato 18 e Domenica 19 alle 17.30.

Argomenti:

circo

Forlì

furto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *