IMOLA. Il primo oro di Imola 2020 va all’olandese Van Der Breggen, che lascia a 15” di distanza la svizzera Marlen Reusser e terza l’altra orange Ellen Van Dijk. Clamorosa però la caduta dell’americana Chloe Dygert, campionessa del mondo in carica, che nettamente in vantaggio all’intermedio va a rovinare contro il guardrail nella discesa di Codrignano, forse per la foratura della ruota posteriore.

Argomenti:

Campionati del Mondo

Imola 2020

Olanda

Van Der Breggen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *