IMOLA – Da ieri si riasfalta anche sulla salita del Mazzolano. I lavori, in vista del mondiale di ciclismo Imola 2020, sono portati avanti dalla Provincia di Ravenna, che metterà in sicurezza diversi tratti della provinciale 110 “Mazzolano” e un pezzo della provinciale 306R “Casolana- Riolese”. La durata dei lavori è di cinque giorni, con cantiere aperto dalle 8 alle 11.30 e dalle 12.30 alle 18 (chiuso domani e domenica). I residenti avranno la possibilità di lasciare o raggiungere le proprie abitazioni osservando, con la necessaria pazienza, le indicazioni degli addetti presenti sul posto. Presto poi toccherà alla provinciale n. 65 “Torranello”, anch’essa interessata dal percorso mondiale e che da Riolo porta fino in cima alla Gallisterna. Si tratta di un pezzo particolarmente delicato, come dimostra pure il cartello presente all’imbocco della salita con scritto “Pericolo frane”. Prevista infine anche la riasfaltatura della Codrignanese, strada provinciale (il tratto compreso fra i km 3 e 4 è di competenza della Provincia di Ravenna e il resto della Città Metropolitana di Bologna) che vedrà impegnati i professionisti nelle prove a cronometro di giovedì 24 (uomini) e venerdì 25 (donne).

Argomenti:

Campionati del Mondo

imola

Mazzolano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *