SANT’ANGELO DI GATTEO – È un gradito ritorno quello di Matteo Malucelli. Il velocista romagnolo, infatti, nel 2021 tornerà a vestire la maglia del team di Gianni Savio e Marco Bellini. L’accordo è stato perfezionato in questi giorni: ieri, alla presenza del suo procuratore Moreno Nicoletti, la firma del corridore per una stagione. Malucelli, classe 1993 (compirà 27 anni in ottobre), era già stato diretto da Gianni Savio nel 2017, anno del debutto tra i professionisti, e nel 2018. Nelle ultime due stagioni il romagnolo, che allo sprint si fa apprezzare per esplosività e scaltrezza, ha vestito i colori della formazione spagnola Caja Rural. Con la maglia dei campioni d’Italia, nelle due stagioni disputate, aveva vinto una decina di corse. Proprio legandosi ai successi condivisi in passato Gianni Savio parla del nuovo arrivato per la stagione 2021: «Continua la tradizione dei corridori romagnoli nel nostro team presieduto da un romagnolo doc, patron Pino Buda. Un ritorno davvero gradito, quello di Matteo Malucelli, col quale contiamo di ripetere i successi che aveva già ottenuto in passato con la nostra squadra»

Argomenti:

Androni Sidermec

Bellini

Malucelli

savio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *