Il kazako Alexey Lutsenko (Astana) ha vinto la sedicesima edizione del Memorial Pantani, primo straniero a imporsi nel Memorial dedicato al Pirata di Cesenatico. Lutsenko ha dominato la volata nel traguardo di Viale Carducci davanti a Diego Rosa (Ineos) e Guillaume Martin (Wanty). Quarto posto per Consonni davanti a Colbrelli. Vincenzo Nibali ed Egan Bernal sono arrivati nel gruppo dei migliori, ma senza disputare la volata e finendo fuori dai primi dieci.

[meta_gallery_slider id=”101696″]

Argomenti:

ciclismo

memorial pantani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *