Brillante ottavo posto per Luca Pacioni alla Tirreno-Adriatico. Il portacolori dell’Androni Sidermec ha battagliato con le ruote migliori del gruppo nella volata della seconda tappa, la Camaiore-Follonica. Da segnalare che il compagno di squadra Nicola Bagioli, grande protagonista della fuga di giornata, ha conquistato la maglia bianca di miglior giovane grazie all’abbuono conquistato nello sprint intermedio di Cannet.

Argomenti:

Luca Pacioni

Tirreno-Adriatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *