Ciclismo, inaugurato a Serravalle il pistino Mtb dedicato a Michael Antonelli

 E’ stato inaugurato ufficialmente il pistino ciclistico dedicato alla mountain bike intitolato alla figura e alla memoria del ciclista sammarinese Michael Antonelli, che nei suoi trascorsi ciclistici ha indossato la maglia della Juvenes Ciclismo nella categoria Allievi. Venerdì il taglio del nastro presso la Casa Laiala di Serravalle, con un impianto sportivo realizzato su un terreno privato della Parrocchia Sant’Andrea di Serravalle sviluppato su di un percorso di 220 metri, impianto che sarà sempre a disposizione di chiunque intende utilizzarlo nel rispetto degli avvisi esposti.
Non sono voluti mancare all’appuntamento gli Eccellentissimi Capitani Reggenti Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini  insieme alla mamma Marina e alla famiglia di Michael. Erano inoltre presenti le varie istituzioni, da Emanuele D’Amelio in rappresentanza del Segretario di Stato allo Sport  Teodoro Lonfernini, il presidente del Cons Gian Primo Giardi, il segretario della Giunta di Castello Serravalle Eros Merlini, il fondatore della Juvenes Don Peppino Innocentini, il parroco di Serravalle Don Simone Tintoni che ha benedetto l’impianto sportivo.
Tanti personaggi e amici  del ciclismo hanno reso importante questa giornata: Gianni Bugno, Piotr Ugromov, Daniela Veronesi, Fiorenzo Alessi, Gian Luca Gardini, Tonina e Paolo Pantani genitori dell’indimenticabile “Pirata” Marco, la famiglia Savini dell’Alice Bike Cesenatico, Alberto Mancini (collaboratore Juvenes Ciclismo), giovani Bikers di alcune società ciclistiche del circondario e i giovani delle scuole di ciclismo sammarinesi. Una bella festa dello sport che ha coinvolto i presenti con entusiasmo e condivisone di  questa particolare giornata che ha soddisfatto il Comitato Memorial Michael Antonelli, la Juvenes ciclismo, il Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play e i promotori dell’iniziativa che riguarda anche il lancio della lotteria di beneficenza e Giornate dello Sport per sostenere e incentivare il ciclismo giovanile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui