Ciclismo, il Giro d’Italia Under 23 scopre i veli: 3 tappe in Romagna

Dieci tappe, cinque Regioni, 17 Comuni. Il 44° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, in programma dal 3 al 12 giugno 2021, è stato presentato oggi al Teatro comunale di Cesenatico, città che quest’anno ospiterà il via della più prestigiosa e ambita corsa a tappe al mondo per ciclisti Under 23. La gara prenderà il via con 5 tappe in Emilia-Romagna, proseguendo poi in Lombardia, Trentino, Friuli-Venezia Giulia e Veneto. Sfida e palcoscenico per i migliori ciclisti Under 23 in Italia e al mondo, il Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel vedrà al via 176 atleti di 35 team da 14 Paesi. Una partecipazione di altissimo spessore tecnico per una gara a tappe che, nelle quattro edizioni che si sono svolte dopo la ripartenza del 2017, ha sempre visto salire sul podio atleti indirizzati verso un ruolo di primo piano nel ciclismo professionistico: basti pensare, tra gli altri, a Thomas Pidcock (primo nel 2020), Aleksandr Vlasov (vincitore nel 2018), Pavel Sivakov (primo nel 2017) o Joao Almeida (secondo nel 2018). Le tre tappe in Romagna: il via il 3 giugno con la Cesenatico-Riccione, il 4 giugno la Riccione-Imola, il 5 giugno la Cesenatico-Cesenatico, sul percorso medio della Nove Colli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui