Ciclismo, il Comitato Regionale: “Solidarietà a Buda”

Pieno sostegno dal Comitato Regionale della Federazione a Pino Buda, lo storico sponsor Sidermec che ha esternato tutta la sua amarezza per l’esclusione della sua squadra dal Giro d’Italia 2021. “Il Comitato regionale FCI dell’Emilia-Romagna sente di condividere il disappunto e l’amarezza di patron Pino Buda per l’esclusione della “Androni Giocattoli Sidermec” dal prossimo Giro d’Italia. Pino Buda non è soltanto lo sponsor di una squadra professionistica, ma il costruttore ed il finanziatore di progetti di grande valenza sportiva e sociale, per larga parte nel ciclismo, dove storicamente ha e sta contribuendo al sostegno di società e competizioni in terra di
Romagna e non solo. Per lui, non c’è niente che non debba essere commisurato sempre a obiettivi di sviluppo, al merito e all’etica, per questo gli siamo particolarmente vicini e lo esortiamo vivamente, pur comprendendo il suo stato d’animo, ad abbandonare ogni ipotesi di lasciare il ciclismo a causa dell’affronto subito. C’è ancora tanto bisogno di lui e a lui va tutta la nostra solidarietà, ammirazione e riconoscenza”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui