Ciclismo, Giro d'Italia: sul Titano si impone Roglic

Dom 19 Maggio 2019 | Alessandro Burioli


Ciclismo, Giro d'Italia: sul Titano si impone Roglic

Tue 13 August 2019 | Alessandro Burioli

SAN MARINO, 19 MAGGIO 2019 - Primoz Roglic si conferma il più forte a cronometro. Dopo il successo nella prima tappa, quella da Bologna a San Luca, lo sloveno si è ripetuto questo pomeriggio, vincendo in modo inequivocabile la splendida Riccione-San Marino, 34 chilometri e 800 metri in buona parte sotto la pioggia con un ultimo tratto di dura salita. Roglic, che ha coperto il percorso i 51'52", ha battuto di appena 10 secondi Victor Campenaerts, che era partito nel primo pomeriggio quando le condizioni climatiche erano decisamente migliori. Da applausi Vincenzo Nibali, che ha chiuso a 1’04”, in quarta posizione, preceduto di 4 secondi da una delle sorprese di giornata, Bauke Mollema. Le delusioni di giornata sono rappresentate da Yates, che si è preso 3’11” da Roglic, e da Landa. La maglia rosa, per il quarto giorno consecutivo, resta sulle spalle di Valerio Conti, che ha chiuso al 38° posto, a 3’34”.

Il migliore dei romagnoli è stato Matteo Montaguti, giunto 63° a 4’57”. Oltre i 7 minuti, invece, il distacco di Manuel Senni (122° a 7’07”) e di Manuel Belletti (141° a 7’50”).

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *