Ciclismo Giro d’Italia Under 23: Ayuso show, Baroncini incassa 2’53”

Juan Ayuso è il padrone del Giro d’Italia Under 23. Sul primo arrivo in salita “vero” di Sestola, lo spagnolo della Colpack Ballan ha dominato la concorrenza, staccando tutti sul Colle Passerino e lasciando i primi inseguitori ad oltre un minuto. Vengono quindi ristabilite le gerarchie in casa Colpack Ballan dopo che, con la gigantesca prova a cronometro di domenica, il massese Filippo Baroncini aveva sopravanzato il compagno di squadra e sfiorato la maglia rosa per un solo secondo (finita sulle spalle del britannico Turner). Baroncini ha chiuso 29° a 2’53” ed è sceso in classifica in decima posizione a 2’48” dal compagno di squadra Ayuso. Dopo tantissima Italia (e tantissima Romagna) nelle prime tappe, il Giro Under torna ad essere comandato dagli stranieri con un solo italiano (Verre, 9°) nei primi 10 nella classifica di tappa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui