CESENATICO – Epilogo allo sprint per il “Memorial Pantani” con successo per Fabio Felline (Astana) davanti a Ethan Hayter (Grenadier) e Aleksandr Riabushenko (Uae). Sul traguardo di Cesenatico si è presentata una quarantina di superstiti dalla impietosa selezione provocata dal duro circuito di Montevecchio. Nel circuito finale, da ripetere quattro volte, entrano in due, Alessandro Covi (uae) e Jacopo Mosca (Trek), con pochi secondi di vantaggio sul gruppo. Il duo è ripreso a poco meno di 10 chilometri dal traguardo da un gruppo comprendente una quarantina di unità che si giocano la vittoria allo sprint. E a festeggiare è Fabio Felline.

Argomenti:

Astana

cesenatico

Felline

memorial pantani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *