Ciclismo, domenica torna il Memorial Michael Antonelli

Tutti insieme per ricordare un giovane talento che ci ha lasciato troppo presto. Quattro società romagnole, come già avvenuto nel 2021, tornano a celebrare la memoria di Michael Antonelli, corridore scomparso prematuramente il 3 dicembre 2020.Antonelli, sanmarinese di nascita e residenza, era stato protagonista nel biennio da Juniores ed era lanciato verso un sicuro avvenire, prima di incontrare la malasorte sulla propria strada.

Domenica 8 maggio si correrà, sulle strade dell’Unione dei Comuni Rubicone-Mare, il 2° Memorial Michael Antonelli – Coppa Achille Grandi – Coppa Nove Colli, gara Juniores fortemente voluta dal Team UnipolGlass, dalla Sidermec F.lli Vitali, dalla Polisportiva Fiumicinese Fait Adriatica e dal Gc Fausto Coppi di Cesenatico.

Il tracciato, gli iscritti e la logistica

Percorso che ricalca nel finale la storica Coppa Achille Grandi dove nel 2010 trionfò Manuel Senni, nel 2011 Luca Pacioni, nel 2012 Federico D’Agostin, nel 2013 Francesco Bartolini, nel 2014 Riccardo Verza, nel 2015 Luca Mozzato, nel 2016 Alberto Zanoni e nel 2018 Federico Guzzo. Nel 2021 vittoria del romagnolo Luca Bagnara.

Al momento sono circa 130 gli iscritti, provenienti da Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia e Marche: parterre non troppo affollato viste le tante gare concomitanti, ma di buona qualità.

Partenza alle ore 14:30 dalla sede del Gc Fausto Coppi (il ritrovo delle squadre è anticipato alle 12:30), in via del Lavoro a Cesenatico. Dopo un tratto in linea, i concorrenti percorreranno sei tornate pianeggianti, tra i fiumi Rigossa e Rubicone, per complessivi 59 km.

Successivamente si percorrerà nuovamente un tratto in linea in direzione Sogliano, iniziando il secondo circuito (detto “della Cornacchiara”) da ripetere due volte, caratterizzato dal gpm posto al bivio per Borghi, a 251 metri sul mare.

L’ultimo giro prevederà il ritorno verso il mare, con traguardo posto in via Allende a Sant’Angelo di Gatteo, piccolo borgo ad alta densità ciclistica, dove ha sede la Sidermec F.lli Vitali.

In totale saranno 103,3 i chilometri da percorrere (564 metri di dislivello), con l’arrivo previsto alle ore 17:15 circa (in caso di media a 38 orari).

Durante la gara è prevista la challenge a punti dei traguardi volanti (il vincitore sarà premiato con la Coppa Achille Grandi) e dei gran premi della montagna (Coppa Nove Colli).

La prova sarà valevole come campionato provinciale di Forlì-Cesena. Direttore di corsa Graziano Bertozzi, vice Tonino Buda. Alberico Ravaglia sarà il presidente di giuria. Speaker Leonardo Metalli, fotografie affidate a Mario Zannoni. Garantito il rispetto delle normative anti-Covid, grazie ad una serie di capillari accorgimenti.

Alessandro Spada, presidente regionale della Federciclismo, insieme al consiglio regionale, si congratula con le società per l’ottima iniziativa e si associa al ricordo di Michael Antonelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui