CESENATICO – Non era mai accaduto. E invece l’emergenza coronavirus è riuscita a sconvolgere anche il panorama ciclistico romagnolo: l’edizione 2020 della Nove Colli, la più importante Granfondo italiana giunta alla storica edizione numero 50, è stata rinviata ufficialmente di un anno e si svolgerà il 23 maggio del 2021. Una decisione soffertissima ma inevitabile quella degli organizzatori, che hanno fatto sapere che le quote di iscrizione rimarranno valide e che comunicheranno in seguito le modalità per le future adesioni. La Fausto Coppi comunque ha tutte le intenzioni di organizzare a fine estate la prima cicloturistica “Sulle strade della Nove Colli”, manifestazione vintage per ritrovare il piacere della bicicletta a fine emergenza.

Argomenti:

cesenatico

colli

coronavirus

Fausto Coppi

Granfondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *