Cervia, imbrattata dai no-vax la struttura sanitaria di San Giorgio

Imbrattata da anonime mani no-vax la struttura sanitaria di San Giorgio di Cervia. A segnalarlo Antonio Emiliano Svezia del gruppo consiliare Insieme per Cervia: “Qualche no-vax ha pensato bene di imbrattare la nostra Struttura Sanitaria San Giorgio di Cervia. Un intollerabile atto di vandalismo, un brutto episodio, palesemente in contrasto con l’impegno di tutti nella lotta al Coronavirus. Il vaccino e le altre misure di prevenzione (dpi, tracciamento, sanificazione e altro) sono gli strumenti più importanti per contrastare la pandemia.
Come Consigliere Comunale continuerò a sostenere la necessità che la pandemia sia contrastata con tutti gli strumenti utili in coerenza con le previsioni costituzionali. Le nostre priorità sono il rafforzamento del servizio sanitario e la garanzia del diritto universale alla salute. Voglio esprimere la mia più totale solidarietà al personale che opera all’interno della struttura sanitaria”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui