Cesenatico, telecamere ztl Ponente: da luglio scattano le multe

Dal 1° luglio saranno a pieno servizio le telecamere installate nei punti d’accesso alle ztl di Ponente-Valona: dopo il periodo di prova e alcune modifiche fatte, scatteranno le sanzioni per chi entra senza permesso. Con l’autorizzazione rilasciata del Ministero dell’Interno, l’investimento di 70.000 euro fatto per gli occhi elettronici inizierà a fare i suoi frutti nei tre punti dove sono stati posizionati: in corrispondenza di viale Mazzini all’intersezione con via Squero; in via Matteucci all’intersezione con via Succi; in viale Mazzini all’intersezione con via Marino Moretti, sulla riva del porto canale. Durante la fase sperimentale si sono registrati ingressi non autorizzati in numero rilevante, che da giovedì verranno automaticamente sanzionati grazie ai fotogrammi. In vista di questo giro di vite, è stata potenziata anche la segnaletica, così da avvertire gli utenti della presenza attiva dei varchi elettronici 24 ore su 24. Rispetto al precedente regolamento sulle zone a traffico limitato sono state introdotte sostanziali modifiche, dopo sei mesi di sperimentazione. Quellepiù importanti riguardano i permessi per l’accesso e la sosta dei residenti: i pass concessi ad ogni nucleo familiare che vive nelle vie interne alla ztl sono passati da uno a due. A chi possiede immobili in zona ma non è residente è stato invece fornito un solo pass auto, della durata massima di 6 mesi, rinnovabile sulla base del periodo di effettivo soggiorno. È stata ampliata a 90 minuti la possibilità di sosta per assistenza domiciliare, estesa anche ai residenti over 70 che necessitino di visite di figli e parenti. Estesa da 15 minuti a 60 minuti la possibilità di sosta per le visite nonni e nipoti. Il carico e lo scarico delle merci sono consentiti in appositi stalli collocati fuori dell’abitato storico, con tre apposite aree sulle vie Mazzini, Matteucci e Squero, dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 18 di tutti i giorni, festivi compresi. Per quel che riguarda i parcheggi, i residenti e le attività di via Moretti hanno a loro disposizione un’area di sosta riservata, esterna alla ztl, con 35 stalli disponibili contraddistinti da segnaletica orizzontale gialla. Dal lato dello Squero sono stati istituiti 20 stalli riservati ai residenti di via Moretti, che possono anche parcheggiare lungo via Matteucci, condividendo ulteriori 15 posti auto con i residenti del quartiere “Valona”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui