Cesenatico, salvate 2 bambine e un’adulta che rischiano di annegare

Due bambine e una adulta salvate grazie alla prontezza e alla preparazione del bagnino di salvataggio.

È successo ieri pomeriggio intorno alle 17,30 nella spiaggia di ponente, tra il circolo velico e il Sound Gate.

Due bambine di 10 e 11 anni residenti a Gambettola e una adulta di 28 anni di Cesena che era con loro si sono avventurate in mare nonostante non fossero provette nuotatrici e le condizioni dell’acqua tra vento e moto ondoso non fossero delle più semplici.

In breve tempo si sono trovate in forte difficoltà, con soprattutto la bambina più grande che ha bevuto ed è stata presa dal panico.

Ha visto tutto da riva il bagnino di salvataggio Mike D’Antonio, che ha affrontato le onde con il sup rescue, quello più lungo, e il salvagente stile Baywatch.

È riuscito ad avvicinarsi al terzetto che intanto era sempre più in difficoltà, e facendole appoggiare alla tavola è riuscito a portarle faticosamente a riva.

L’adulta e le due bambine erano molto provate per la disavventura, con le piccole abbastanza terrorizzate. Non è comunque servito il trasporto all’ospedale Bufalini di Cesena da parte dell’ambulanza perché a parte lo spavento e un po’ di acqua bevuta non si sono riscontrati altri problemi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui