Cesenatico pronta di nuovo a festeggiare Garibaldi

Cesenatico si prepara ai suoi giorni di festa più belli e sentiti con la tradizionale Festa di Garibaldi che è ormai alle porte. Tanti gli eventi, tanti gli appuntamenti da segnare in calendario.

Uno dei momenti più attesi sarà sabato sera alle 21.30 con il grande ritorno del Palio della Cuccagna dopo lo scorso anno in cui non si era potuto disputare a causa dell’emergenza sanitaria. A sfidarsi saranno i quartieri di Cesenatico, ancora più agguerriti di sempre, per aggiudicarsi l’ambito titolo dopo che nel 2020 non è stato assegnato. Domenica 1° agosto invece la giornata sarà interamente dedicata alla figura di Garibaldi: alle 9.30 partirà dal Municipio il Corteo con autorità e Garibaldini accompagnati dalla Banda “Città di Gradara” con la conclusione al cippo di Piazza Ciceruacchio e il saluto del Sindaco Matteo Gozzoli. Alle 11, proprio dalla Piazza, partirà l’escursione in mare a bordo delle barche storiche e della motonave Adriatic Princess per il lancio della corona in mare. L’escursione, per motivi legati all’emergenza sanitaria, sarà riservata solo alle autorità.

Il gran finale è fissato poi per la serata di domenica con il tratto di mare antistante Piazza Costa che, alle 22, sarà illuminato dal grande spettacolo di fuochi d’artificio musicali sull’acqua visibili da tutto il lungomare di Cesenatico.

Il Museo della Marineria

Tantissime anche le attività portate avanti dal Museo della Marineria all’interno del progetto Arca Adriatica e dedicate alla Festa di Garibaldi. Da questa mattina fino a domenica si terrà il grande raduno delle “vele al terzo” e sarà possibile ammirare a Cesenatico numerose barche d’epoca con le loro coloratissime vele tipiche dell’Adriatiche e decorate con i simboli delle famiglie marinare. Le barche saranno visibili al pubblico all’ormeggio nel centro storico, e sfileranno ancora nel Porto Canale nel pomeriggio di giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 a partire dalle ore 15:00. Sempre sabato tutte le barche d’epoca daranno vita ad una grande veleggiata dalle ore 15 alle 17 che sarà visibile dal porto e da tutta la spiaggia di Cesenatico. Ancora protagonista il Museo della Marineria con una installazione video e un’illuminazione dedicata che sarà visibile da oggi fino a domenica: sulla facciata del Museo Marineria dove verranno mostrati video e filmati sulle barche tradizionali e sulla marineria dell’Adriatico; le barche della Sezione Galleggiante del museo avranno inoltre una nuova illuminazione che permetterà di far risaltare i loro scafi decorati e le caratteristiche vele. Venerdì 30 e sabato 31 si terranno, invece, una serie di laboratori didattici e narrazioni per bambini, nelle quali sarà possibile costruire una piccola barca, dipingere la sua vela, e ascoltare le mille storie del mare in compagnia della scrittrice per l’infanzia Elisa Mazzoli e dell’associazione CartaMarea.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui