Cesenatico, iniziati i lavori di ampliamento al cimitero

Cominciano oggi i lavori per l’ultimo stralcio di ampliamento del cimitero comunale, un’opera che l’Amministrazione in questi anni sta portando avanti con un percorso mirato a rispondere alle esigenze della cittadinanza. I lavori di questo ultimo stralcio prevedono la realizzazione di ulteriori 100 loculi, dopo i 60 (più 48 ossari) già realizzati. La ditta Nimas srl di Cesenatico (ad aggiudicarsi l’appalto è stata il Consorzio Edili Artigiani Ravenna Cear Societa’ Cooperativa Consortile con sede a Ravenna che poi ha nominato Nimas come ditta esecutrice) realizzerà inoltre un’area dedicata allo spargimento delle ceneri, necessità del cimitero comunale ormai da diverso tempo. Il crono programma prevede circa 4 mesi di lavori necessari per completare quest’opera, salvo imprevisti.

“Quando parte un cantiere è sempre una buona notizia e, salvo imprevisti, per l’estate porteremo a compimento questo ampliamento. Intervenire sul cimitero risponde a un’esigenza concreta e tangibile dei cittadini di Cesenatico e speriamo renda più agevoli, almeno dal punto di vista pratico, situazioni legate a momenti difficili della vita di ognuno, le parole del sindaco Matteo Gozzoli.

“Ringrazio i tecnici del Comune che hanno coordinato e portato avanti un progetto che si è svolto a più fasi e che ora arriva al suo compimento”, il commento dell’assessora Valentina Montalti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui