Le perle sportive di Marco Pantani nel 1998, al Giro d’Italia e poi al Tour de France ricordate ADESSO da due palline giganti in plexiglas in piazza Andrea Costa. “Ciclo & Vento”, la fiera campionaria della bicicletta, che da 25 anni si tiene a maggio nella stessa piazza in concomitanza con la “Nove Colli” ricorda così le imprese del Pirata.
Piazza Andrea Costa giovedì 15 ottobre sarà nuovamente il cuore trepidante del ciclismo, con la partenza e il traguardo dei 205 chilometri della 12ª tappa del Giro d’Italia. A ricordare a tutti che questa è la terra di Pantani ci saranno queste due biglie in plexiglas dal diametro di 1,60 metri, fatte fare per l’occasione e su misura dagli organizzatori della fiera internazionale “Ciclo & Vento”: una rosa, che lo ricorda a braccia alzate nel 1998 al Giro d’Italia sul traguardo finale di Milano, l’altra gialla, un mese dopo, al Tour del France mentre sfila vittorioso ai Campi Elisi. Imprese che nello stesso anno riuscirono solo a un altro italiano: a Fausto Coppi nel 1949 e nel 1952.
Martedì alle 11,30, in piazza Andrea Costa, le due biglie con effigiato Marco Pantani saranno svelate al pubblico dal team Confesercenti-Confartigianto, alla presenza della madre del campione e del sindaco.

Argomenti:

ciclismo

pantani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *