Cesenatico, demolizione dell’ex scuola, al suo posto 100 parcheggi

Partiranno a giorni i lavori di demolizione dell’ex scuola elementare in via Leon Battista Alberti a Villamarina e al suo posto nascrà un parcheggio pubblico da 100 posti, che risolverà il problema della carenza di spazi per la sosta dei residenti e dei turisti. L’opera di demolizione si concluderà entro l’inizio della stagione estiva, in modo da rimuovere le macerie prima di entrare nel vivo del periodo delle vacanze balneari e avere quindi a disposizione un piazzale dove posteggiare le auto. Contestualmente verrà attivata una seconda gara d’appalto per la realizzazione del parcheggio vero e proprio. L’importo complessivo dei lavori a base di gara ammontava a 147.296 euro e ad aggiudicarsi l’appalto è stata la ditta “Frisoni Severino” di Bellaria con un ribasso del 14,5%. L’opera si inserisce nell’intervento in corso per realizzare 18 alloggi erp (4 monolocali, 6 bilocali, 4 trilocali e 4 quadrilocali) nell’area della ex colonia “Prealpi”, su un terreno confiscato alla Banda della Magliana. Salvo imprevisti, saranno pronti per il mese di giugno del 2022. Il cavalore di questa opera, di grande importanza dal punto di vista sociale, è di 5 milioni di euro. Il Comune di Cesenatico ha potuto contare su un contributo regionale di oltre 2,6 milioni di euro.

“I lavori legati alla zona dell’ex colonia “Prealpi” e l’abbattimento della vecchia scuola andranno a creare un’opera che tocca moltissime anime di quello che rappresenta amministrare un Comune – commenta il sindaco Matteo Gozzoli – Siamo partiti dalla confisca di un terreno alla criminalità organizzata, poi con la collaborazione di diversi enti come Acer e la Regione Emilia-Romagna e un lavoro in sintonia con la curatela fallimentare dell’accordo di programma dell’ex Nuit siamo arrivati al punto. Quello che nascerà saranno 18 case popolari per rispondere alla forte tensione abitativa che si respira a Cesenatico e un parcheggio da 100 posti per aiutare il turismo e i residenti di Villamarina. Già dall’estate 2021 il parcheggio sarà disponibile, anche se provvisorio, per non perdere tempo e dare subito un servizio in più a tutta la città”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui