Cesena: vigilantes aggredito al Mercato Coperto

Si era avvicinato ad un ventenne per chiedergli di rispettare le normative anti coronavirus necessarie per poter frequentare l’area del foro annonario. Un vigilantes in servizio all’interno del mercato coperto è stato aggredito. I fatti si sono verificati attorno alle 18. La zona era (come sempre il sabato pomeriggio) frequentata da molti tra giovani e giovanissimi. La vigilanza serve anche a evitare eventuali assembramenti e comportamenti scorretti. Uno di questi giovani si era acceso una sigaretta in una zona inibita al fumo. Così il vigilantes si è avvicinato chiedendogli di allontanarsi e di recarsi all’aria aperta o in alternativa di spegnere per poter restare dove si trovava. Il ventenne (dalla descrizione un componente della baby gang che sovente crea disturbo a centro città) ha reagito a quella richiesta con una testata al volto del vigilantes. Poi si è allontanato. Sul posto sono arrivate ben presto pattuglie della polizia di stato e della polizia locale. Che hanno iniziato le ricerche del giovane aggressore. Sul posto anche il 118 per medicare il vigilantes.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui