CESENA. Dopo una fine di nottata passata a bere e ad ubriacarsi sono entrati in chiesa ed hanno spaccato tutto quanto incontravano sul loro cammino. Due uomini, tutti e due residenti a Cesena, sono ora in stato di
fermo di Pg con le accuse di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti sono avvenuti nella mattinata odierna all’interno della chiesa ortodossa di via Canonico Lugaresi.

Argomenti:

vandali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *