Cesena, Summer stage di Biotecnologie ambientali all’ITT Pascal

Il Summer Stage di Biotecnologie ambientali, proposto dall’IS Pascal Comandini di Cesena, è alle porte.L’iniziativa, completamente gratuita, è rivolta alle studentesse e agli studenti che hanno terminato la 2^ media interessati alle scienze, all’ambiente e alle tecnologie.  Il 13 e il 14 giugno, oppure il 7 e 8 settembre 2022, guidati dai docenti dell’ITT Pascal, le alunne e gli alunni partecipanti svolgeranno stimolanti esperimenti scientifici nei laboratori di Chimica e Fisica dell’istituto. Le attività si terranno presso la sede centrale del Pascal a Cesena, in piazzale Macrelli, 100, dalle ore 9.00 alle 12.00. Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo on line presente sul sito della scuola www.ispascalcomandini.it

La professoressa Arianna Lucchi, responsabile del dipartimento di Scienze integrate dell’IS Pascal Comandini, afferma che il Summer Stage di Biotecnologie è un’opportunità formativa per avvicinarsi all’affascinante mondo delle Scienze; un’iniziativa pensata per i ragazzi più giovani sensibili alle tematiche ambientali e, allo stesso tempo, interessati alla tecnologia. L’insegnante sottolinea che l’indirizzo di Chimica, Materiali e Biotecnologie con articolazione in Biotecnologie ambientali, già approvato dall’ufficio scolastico regionale, partirà a settembre 2023, e si aggiungerà ai corsi di Informatica e Automazione già presenti all’ITT Pascal di Cesena.

“Il nuovo indirizzo – spiega la docente – costituisce un’importante novità nell’offerta formativa per gli studenti del comprensorio cesenate e non solo.  Dopo un primo biennio introduttivo e propedeutico, sarà caratterizzato da una significativa presenza di discipline scientifiche quali Chimica analitica, strumentale e organica, Biochimica, Fisica ambientale e Microbiologia. In particolare, le materie d’indirizzo potranno contare su un corposo monte ore annuale da svolgersi in laboratorio grazie alla compresenza di docenti teorici e tecnico pratici. Gli sbocchi professionali sono innumerevoli e riguardano l’ambito dell’ecologia applicata, della circular economy e ciclo dei rifiuti, del biorisanamento, della sicurezza negli ambienti di lavoro, della transizione energetica e del climate change.”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui