CESENA. Con la sua Audi A3 in sbandata ha scardinato la spalletta di cemento del fossato, piegando un palo dell’illuminazione pubblica, rompendo la recinzione in cemento di una casa per poi rimbalzare dall’altro lato della strada. Uno spaventoso incidente alle 22,50 circa di domenica ha svegliato parte dei residenti sulla Provinciale Sala nel tratto più a ridosso dell’abitato di Ruffio. Un cesenate 37enne alla guida della sua Audi A3 è stato soccorso dagli operatori del 118 con ambulanza ed auto medicalizzata. Per estrarre il ferito sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con una squadra.

I vigili del fuoco al lavoro per estrarre il ferito

I rilievi del sinistro sono a cura della polizia locale di Cesena-Montiano che hanno lavorato a lungo per ufficializzare la dinamica dell’incidente che dai primi accertamenti sembra non abbia visto nessun altro mezzo coinvolto. Il 37enne è stato trasportato con il codice di massima emergenza al pronto soccorso dell’ospedale Bufalini. Dove nel corso della notte è stato sottoposto ad operazione chirurgica. Ora è ricoverato in Rianimazione.

Argomenti:

118

incidente

polizia locale cesena - montiano

vigili del fuoco Cesena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *