Cesena, Simone Caniati alla galleria Pescheria

Un’estate che non c’è più. Domani, sabato 7 maggio, alle ore 17, presso la Galleria Pescheria sarà inaugurata la mostra fotografica “Marebello” di Simone Caniati. L’esposizione racconta le atmosfere di un’estate passata, un’estate consumata dal tempo e preservata dagli anni. “MareBello” è anche l’estate dell’infanzia, quella dei colori più chiari, dei pomeriggi di sole e delle ginocchia sbucciate, dei sogni tutti interi e dei ricordi sfilacciati. È per sua natura l’estate dagli occhi di bambina e il racconto di chi sa di essere piccola e invincibile, ma che cerca di mordere la vita senza sputarne nemmeno il nocciolo. Con queste parole Simone Caniati presenta la mostra, selezionata nell’ambito del bando pubblico per l’assegnazione degli spazi espositivi del Comune di Cesena – anno 2020, e che potrà essere visitata fino a domenica 29 maggio.

Nato a Bologna il 10 maggio 1976, nel 2001 proprio nella sua città, presso il circolo culturale “Giardini Margherita”, Caniati ha presentato il suo primo workshop di fotografia. Nel gennaio 2002 si è classificato secondo al concorso indetto dal Comune di Monte San Pietro sul tema dell’“Acqua” ed esattamente un anno più tardi, gennaio 2003, sempre a Bologna ha presentato il progetto “Forme di Vita”. Proseguendo con la sua attività di artista creativo, vicino alla sua terra e a tematiche che non rivelano l’identità storica e sociale, il 21 aprile 2007 ha presentato il progetto “I luoghi della resistenza” curato dall’associazione culturale “La Conserva” con il patrocinio del Comune di Monte San Pietro (BO) e dell’A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani Italiani). Nel marzo 2008 si è classificato terzo nel concorso indetto dal quotidiano nazionale “La Repubblica” sul tema “I muri di Bologna”. La Galleria Pescheria è aperta il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16,30 alle 19,30, sabato, domenica e festivi dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui