Cesena, siepi troppo alte: ciclista investito da bus

Incidente tra bus e bici in via Baracca. Nel mirino delle proteste c’è lo spartitraffico che divide le due carreggiate di questa strada che corre tra la zona della stazione ferroviaria (rotatoria tra via Roma e corsoi Cavour) in direzione di via Plauto. Le corsie differenti di marcia sono divise da siepi che i principali frequentatori della zona hanno segnalato come “troppo alte”. Gli unici ad usare quella strada verso la Media Plauto con veicoli sono i bus di linea ed i taxi. Perché è in realtà una corsia preferenziale per soli questi mezzi. Mesi fa c’era stato un sinistro con una persona investita. Poi un bus di linea aveva rischiato di investire un pedone in attraversamento tre settimane fa. A quel punto è stata fatta una segnalazione diretta al Comune nel tentativo di far abbassare le siepi che impediscono fino all’ultimo di scorgere chi impegna le strisce pedonali. Ma ad ora le siepi restano alte e ieri c’è stato un nuovo incidente. Con un ciclista che attraversava sulle strisce (a ridosso dei lavori soprastanti del viadotto Kennedy) che è finito a terra (con conseguenze non gravi) dopo aver sbattuto su un bus di linea.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui