Cesena, schianto contro un trattore: morto il pensionato

CESENA. Non ce l’ha fatta Francesco Galante, l’88enne che era finito ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Maurizio Bufalini di Cesena, dopo un incidente stradale avvenuto sabato a non molta distanza da casa sua.

L’uomo è morto ieri mattina all’ospedale Bufalini dovere era ricoverato in Rianimazione, le sue condizioni non erano mai migliorate dopo le lesioni subite.

Il tratto di strada è quello di via nazionale a metà circa tra la frazioncina di Gualdo (Mercato Saraceno) e Borello (Cesena).

L’88enne viveva nella zona di via Magalotti,

La polizia locale di Cesena – Montiano sta ancora ricostruendo per la magistratura i dettagli dinamici dell’accaduto.

Francesco Galante viaggiava sulla sua Fiat Punto quando la vettura ha sbattuto conto un grosso trattore che trasportava un attrezzo a rimorchio, di quelli che servono per confezionare rotoballe.

La vettura di Galante era finita fuori strada dopo lo schianto, i cui effetti erano visibili anche sul grande trattore, sotto forma di uno pneumatico rotto e innaturalmente sgonfio.

L’uomo era stato trasferito con il massimo grado di urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena. Dopo gli esami per lui era stato deciso il ricovero nel reparto di Rianimazione. Ieri mattina il suo cuore ha smesso di battere.

Lascia una sorella e 4 fratelli. Che attendono il via libera della magistratura per organizzare (a Gualdo) le esequie dell’88enne. Un nullaosta che arriverà solo una volta concluse tutte le indagini necessarie ai fini di legge.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui