L'ingresso del blocco operatorio del Bufalini

CESENA. L’ultimo furto al blocco operatorio dell’ospedale Bufalini di Cesena ha suscitato un coro d’indignazione. Un bambino si è svegliato dopo l’operazione che aveva subito per l’asportazione delle adenoidi senza più trovare il suo giocattolo. Un “trasformer” che muta dalla forma di elefantino a quella di una vettura. A portargli via il gioco preferito, mente era “sotto i ferri” è stato forse lo stesso ladro che spesso, troppo speso, agisce anche in questa porzione ospedaliera che dovrebbe essere blindata.

Argomenti:

bambino

cesena

furto

operato

ospedale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *