Cesena, Polizia di Stato a sostegno delle donne

Prosegue la campagna permanente di sensibilizzazione della Polizia di Stato contro la violenza di genere “Questo non è amore”. In occasione della “Giornata internazionale della donna”, l’iniziativa d’informazione sulla delicata tematica, fortemente voluta dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza e a livello provinciale dal Questore di Forlì-Cesena, Dr. Lucio Aprile, ha avuto luogo anche nella città di Cesena. Gli uomini e donne del Commissariato di Pubblica Sicurezza, hanno infatti preso parte ad un gazebo informativo della Polizia di Stato in Piazza del Popolo.

L’evento ha visto la partecipazione degli studenti di un liceo cittadino che, accompagnati dai docenti, hanno ricevuto informazioni sulle facoltà che si possono esercitare già dai primi segnali di violenza subita o di cui si viene a conoscenza, nonché sulle procedute a tutela delle vittime. Sono state affrontate tematiche che rientrano tra le violenze scaturite nell’ambito domestico, nonché quelle del “cyber-bullismo”, del “revenge porn” e l’attenzione rivolta all’utilizzo dei social.

Il Sindaco del Comune di Cesena, Enzo Lattuca, l’Assessore alla cultura e inclusione, Carlo Verona e l’Assessora ai servizi per la persona e le famiglie, Carmelina Labruzzo, sono intervenuti con un saluto ai partecipanti, cogliendo l’occasione per informare sulla rete di assistenza sociale alle vittime di reato. Necessaria e significativa è infatti per le vittime il giusto supporto ricevuto e scaturito dalla sinergia tra le Forze dell’Ordine e gli enti preposti dei servizi sociali, da cui emerge la forza ed il coraggio di denunciare i maltrattamenti e le violenze subite rompendo l’isolamento ed il silenzio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui