Cesena, “Ortando” si impara: giuria al lavoro

Tecniche, modalità e strategie di lavoro. “Ortando in città 2021”, il contest comunale rivolto ai 12 quartieri cittadini che pone al centro gli orti urbani e il lavoro di tutti gli assegnatari che nel corso dell’anno curano il piccolo fazzoletto di terra a loro affidato dal Comune, entra nel vivo con l’avvio dei lavori della giuria composta da Walter Bazzocchi dell’Associazione Mignolo Verde, dal Direttore del Mercato Ortofrutticolo Matteo Magnani e da Luca Molinari del Consorzio Agrario. Ieri infatti i componenti della Giuria, insieme all’Assessore con delega ai Quartieri Christian Castorri, hanno visitato le due aree ortive di Pievesestina e Via Boscone incontrando gli ortisti iscritti al concorso (170 in totale) e valutando le tecniche di lavoro da loro adottate.

Il progetto, coordinato da Villaggio Globale Soc Coop e  progettato dal Comitato organizzativo composto dai referenti di Quartiere, guarda a un nuovo modo di intendere le aree ortive comunali, veri e propri palcoscenici di socialità e inclusione. Promosso dal Comune di Cesena, supportato e affiancato dal Comitato organizzativo dei Quartieri nei quali sono presenti le oltre 490 aree ortive, il concorso ha lo scopo di valorizzare le esperienze di gestione e cura degli Orti urbani quali occasioni di incontro, di memoria e di partecipazione. 

Le aree ortive che la giuria visiterà sono 10. Nel corso delle prossime settimane tutti gli orti iscritti al concorso verranno seguiti e valutati per decretare i tre migliori e premiare tutti gli assegnatari iscritti. Non mancheranno inoltre alcune occasioni di incontro, confronto e approfondimento sui temi dell’orticoltura e per rinnovare attraverso gli orti una bella opportunità di socialità, cura e valorizzazione locale

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui