Cesena, Nerio Alessandri vende il 6% di Technogym per 130 milioni

Nerio Alessandri vende per circa 130 milioni di euro un altro 6% di azioni di Technogym che erano nelle sue mani attraverso la holding “Tgh”, una sorta di “cassaforte” finanziaria di Mister Wellness. È la quarta cessione del genere fatta in meno di 4 anni, per la precisione a partire dal giugno 2017. Una serie di operazioni che hanno fruttato complessivamente circa mezzo miliardo di euro. Dopo quella che si sta perfezionando in queste ore, Alessandri rimane con il 33,78% del capitale sociale. Però continua ad avere il controllo dell’assemblea, e quindi delle decisioni strategiche dell’azienda, perché il peso dei suoi diritti di voto in assemblea è invece del 50,5%.Ora non ci sono più margini per conservare la maggioranza assoluta, qualora dovesse decidere di vendere un altro pacchetto consistente di azioni. A quel punto, non sarebbe più al riparo da possibili scalate. Quest’ultimocollocamento di 12 milioni di azioni attraverso Morgan Stanley non ha però convinto i mercati. Ieri il titolo della società quotata in Borsa ha perso il 7,56% del valore che aveva all’apertura di seduta a Piazza Affari.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui