Cesena, morto Tiberio Montanari, ex attivista Pci

È morto sabato Tiberio Montanari. Aveva 79 anni e nella mattinata di ieri la compagna i famigliari e gli amici (raccogliendo offerte per l’Irst di Meldola) lo hanno salutato per l’ultima volta in chiesa a Case Finali. Montanari (che tutti conoscevano col soprannome di “Tiberi”) era stato un attivista del Pci del centro. Tra coloro che si davano molto da fare per il partito in maniera volontaria, senza aspirazioni o rivendicazioni di cariche particolari da ricoprire. Era molto noto anche per la sua bancarella ambulante. «Ci ha lasciato un amico, un compagno – ricorda Orio Teodorani – La bottega da calzolaio del padre in corso Cavour dove apprendeva il mestiere era luogo di ritrovo politico dove si trovavano spesso gli operai dell’Arrigoni all’uscita del lavoro. Furono anche gli anni del suo apprendistato politico che lo spinsero ad essere impegnato come dirigente comunale della Fgci e poi nel Comitato di sezione del Pci del Centro Storico, la Romagnoli. Sempre in prima fila a livello organizzativo e negli impegni di solidarietà nei confronti degli anziani e dei disabili, la sua bancherella di tovagliati di fronte all’ingresso del Comune era anch’essa luogo di incontro di amici e compagni della sinistra cesenate».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui