Cesena, morto il vescovo emerito Lino Garavaglia

È morto questa mattina alla casa di riposo Don Baronio, all’età di 92 anni, il vescovo emerito Lino Garavaglia. Una personalità di spessore che ha lasciato un’impronta profonda, prima di tutto durante la dozzina di anni, a partire dal 1991, in cui è stato vescovo della diocesi di Cesena Sarsina.

Il suo nome di battesimo all’anagrafe era Esterino, ma nell’ambiente religioso e non solo tutti lo chiamavano Lino. Era nato a Mesero, nel Milanese, il 9 settembre 1927, da Luigi e Davidina Belloli.

Lo ricorda anche il sindaco Enzo Lattuca: <nel corso degli anni monsignor Garavaglia ha contribuito a rinnovare lo spirito cristiano della comunità cesenate avviando un confronto costante con ogni parrocchia, ogni periferia sociale e urbana. Nel corso del suo ministero episcopale centrale c’è stato il primo Sinodo della Diocesi unificata di Cesena-Sarsina>.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui