Le sue condizioni erano parse disperate fin dai primi istanti in cui era stato soccorso, dopo che una Mercedes guidata da una donna di 91 anni lo aveva scaraventato a terra nella rotonda a Torre del Moro, mentre stava facendo un giro in bici con la sua compagna al fianco. Dopo due giorni di agonia da quella maledetta mattinata di domenica, il poliziotto 49enne Antonio Zanelli è morto.
La vittima era un agente in forza al Centro di addestramento della polizia stradale, dopo che in precedenza aveva prestato servizio presso la stazione dello stesso corpo a San Piero in Bagno.

Argomenti:

bicicletta

incidente mortale

poliziotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *