Mezzo milione destinato alle richieste dei cesenati. La Giunta comunale ha approvato la realizzazione di una serie di interventi, richiesti dai cittadini nell’ambito di Carta Bianca.

Si tratta di interventi di manutenzione, localizzati nei vari Quartieri della città, che impegnano i primi 500 mila euro del milione previsto sul bilancio 2020 per tali opere.

«Un anno fa – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri – ci impegnavamo, di fronte ai cittadini, ai Presidenti di Quartiere e all’intero Consiglio comunale a garantire la realizzazione di tutti gli interventi richiesti e sostenuti dai cittadini nell’ambito della call Carta Bianca. Con l’approvazione di questa delibera dimostriamo come agli impegni che ci prendiamo, facciamo seguire azioni concrete: da settembre potranno prendere il via una decina di interventi. Ma non è tutto: contemporaneamente all’avvio di questi lavori, gli uffici stanno progettando gli interventi che andranno a impegnare un ulteriore mezzo milione di euro entro il prossimo settembre. Nel 2020 quindi impegneremo l’intero milione previsto a bilancio e renderemo cantierabili tutti gli interventi previsti. Da subito abbiamo manifestato la volontà di aumentare gli interventi di manutenzione delle strade e delle infrastrutture della nostra città: questi interventi, voluti dai cittadini e sostenuti grazie a un grande impegno dei Quartieri, contribuiranno ad aumentare il livello di sicurezza nelle strade della città e ad accrescere la qualità delle infrastrutture. Un tema che merita un’attenzione importante, sul quale non possiamo permetterci pause e dobbiamo quotidianamente definire nuove progettualità: per questo – conclude l’Assessore – ho chiesto di riunire il collegio dei presidenti di Quartiere per martedì 21 luglio al fine di condividere i prossimi passi tutti insieme».

Nel dettaglio, nel quartiere Cesuola verrà realizzato un parcheggio a servizio del cimitero di San Demetrio, e nel quartiere Valle Savio, in via Vigne di Sopra, saranno costruiti due parcheggi, che diverranno funzionali anche alla scuola situata poco distante. Nel quartiere Cervese Sud, tra le vie Nello Casali e Barducci, invece sarà ampliato il parcheggio già esistente andando a soddisfare un’esigenza manifestata soprattutto dai cittadini residenti. Nel quartiere Fiorenzuola, da via Liguria a via Ariosto, è programmata la manutenzione di due scalinate. Attenzione alle strade nel Quartiere Centro Urbano con la ristrutturazione del vicolo San Bartolomeo e l’asfaltatura di varie altre vie. La manutenzione dei marciapiedi coinvolgerà invece i quartieri Al Mare e Rubicone: nel primo caso in riferimento al tratto di strada che si estende da via Romano de Cesari a via Capannaguzzo a Bulgarnò, nel secondo la strada interessata dall’intervento messo a bilancio sarà Via Primo Suzzi. Infine, sempre restando nel perimetro del quartiere Rubicone, sono previsti lavori di asfaltatura del percorso pedonale da via Ruffio fino al cimitero di Bulgaria.

Argomenti:

strada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *