CESENA. «Due bei lupacchiotti» avvistati due sere fa a Calisese «a 300 metri dalla Secante». A condividere l’avvistamento prontamente immortalato in un video è un cesenate che passava da quelle parti alla guida del suo camion. Il video condiviso anche sulla pagina Facebook “Sei di Cesena se…” ha suscitato tanti commenti, per lo più meravigliati, ma anche preoccupati. I timorosi si dividono tra quelli preoccupati che qualcuno possa far del male ai due lupi, e tra chi invece non si sente troppo sicuro nel saperli così a valle e a breve distanza dall’abitato.

E a chi guardando il video ipotizza che i due animali fossero spaventati replica: «Non avevano paura, anzi, mi hanno fatto fermare qualche curva prima per annusare il camion». Il video è scuro e i due esemplari si vedono in lontananza, qualcuno ipotizza si possa trattare di lupi cecoslovacchi (che possono essere facilmente scambiati per i loro parenti più selvatici), ma c’è chi addirittura li scambia per caprioli: «Sono cresciuto a Diolaguardia – replica l’autore del video – conosco la differenza tra lupi e caprioli».

Sebbene destino sempre meraviglia e preoccupazione non si tratta della prima volta che dei lupi vengono avvistati a bassa quota. Tra gli avvistamenti più recenti c’è stato quello di Borello, quando il gelatiere Roberto Leoni aveva avvistato tre lupi all’altezza del primo tornante verso Luzzena. Qualche tempo prima altri due lupi erano stati avvistati a Rio Marano, in quel caso i lupi erano due e un residente li aveva filmati a spasso per i campi e le aziende agricole.

Argomenti:

cesena

lupi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *