Cesena, lo cercavano da ore: era morto in giardino

L’allarme era scattato già da qualche ora. Nessuno aveva più avuto notizie di Fausto Domenichini, 78 anni che vive nella zona di San Rocco. Sulle sue tracce era stata messa anche la polizia. Poi la scoperta del corpo. L’uomo era stato colto da malore ed era riverso a terra nell’area cortilizia verde della sua casa, in via Farini.
Le ricerche si sono bruscamente interrotte attorno all’una di due notti fa quando il corpo a terra è stato visto. È stata chiamata l’ambulanza ma per lui non c’era più nulla da fare. In precedenza la sua assenza da casa era stata notata. Tanto che i suoi famigliari si erano attivati anche per cercarlo la dove credevano di poterlo trovare. Nelle strade da e per casa e nel bar che di solito frequenta. Il corpo dell’uomo ora si trova all’obitorio del Bufalini, dove oggi verrà sottoposto ad ispezione cadaverica per dare conferma a quella che è stata la prima impressione dei soccorritori dopo il ritrovamento: che ad ucciderlo sia stato un infarto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui