Cesena, la protesta: “Il cantiere ci blocca da due settimane”

«Da due settimane siamo bloccati dal cantiere». Protestano i residenti di via Mura barriera di levante.

Il cantiere della piazzetta Marietta Alboni per i nuovi allacci di acqua e gas sono cominciati il 25 luglio.

Il cantiere è di quelli ingombranti e dal suo insediamento chi vive in via Mura barriera di levante non può utilizzare il garage e può raggiungere la propria abitazione solo a piedi. «Questo significa parcheggiare fuori, rischiare di prendere multe o di subire vandalismi».

Hanno provato ad informarsi con il Comune sul perché il cantiere duri tanto: «Ma sono tutti in ferie, non risponde nessuno quando chiami».

L’unica risposta che hanno ottenuto è quella che gli hanno dato gli operai al lavoro: «Ci hanno detto che entro questa settimana finiranno. Speriamo sia vero. Perchè così più che un cantiere sembra un sequestro di persona»

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui